packaging per e-commerce chiusura Moreschini

A breve operativa la nuova linea per l’applicazione di colla e nastro di carta siliconata su fustellati in cartone di diversa grammatura

Rendere il packaging nell’e-commerce una soluzione personalizzabile in risposta alle crescenti esigenze di un mercato, quello del commercio on line, la cui crescita non conosce ostacoli. Questo è l’obiettivo che l’azienda emiliana concretizza con l’introduzione della nuova linea per l’applicazione di colla e carta siliconata su fustellati in cartone teso o accoppiato di diverse grammature e spessori.

Questa nuova soluzione permette di garantire la massima efficienza nella chiusura dell’imballo per la spedizione del prodotto e al tempo stesso migliora la gestione del pack per eventuali operazioni di reso che potranno essere effettuate con lo stesso contenitore ricevuto con la spedizione. Maggior efficienza dunque e sostenibilità, con un importante ottimizzazione dei consumi e dei costi per l’azienda e una miglior esperienza di consumo per l’utente finale.

Cosa fa la nuova linea per l’applica­zione di colla e carta siliconata Moreschini

Pensata per assolvere alle esigenze delle piccole e medie imprese che operano nel settore dell’e-commerce, la nuova linea Moreschini consentirà la personalizzazione del packaging da spedizione in funzione dei prodotti.

La nuova linea Moreschini operativa anche su ridotte tirature, a partire da poche migliaia di pezzi, applica colla e nastro di carta siliconata oppure nastro rosso per le aperture a strappo, tipo tear-tape. Lavora su fustellati in cartone teso o accoppiato di qualsiasi grammatura e spessore fino a grandi formati aperti stesi.

Una sigillatura della massima efficienza

L’eccellente tenuta della sigillatura è garantita dall’applicazione di una colla della massima efficienza su superfici porose come il cartone.

Grazie all’ugello di spalmatura sull’aletta di cartone dell’imballo viene applicata la colla a caldo PSA; quindi in corrispondenza del tratto colla viene posizionata la striscia protettiva di nastro siliconato. 

Il quantitativo di colla viene dosato sulla base della superficie e della sollecitazione, così da garantire il reale consumo necessario del prodotto. Questa soluzione si pone come alternativa più efficiente al tradizionale impiego del nastro bio-adesivo, più dispendioso sia come costo di approvvigionamento che come modalità di applicazione.

La stessa linea consente l’eventuale applicazione di una seconda striscia di colla con banda siliconata, per consentire il riutilizzo del pack in caso di reso da parte del cliente.

In arrivo gli imballi e-Box Moreschini

Ma l’introduzione della linea per l’applicazione di colla e nastro siliconato non è l’unica novità che l’azienda dedicata al mondo dell’e-commerce. A breve infatti sarà disponibile una linea di imballi e-Box firmati Moreschini progettati ad hoc per il settore. Apertura facilitata, garanzia di sigillo e gestione ottimale del reso sono fra i punti forti della nuova linea di imballi. Disponibili diverse tipologie e formati ‘standard’ appositamente studiati per evitare spese di spedizione aggiuntive conseguenti agli extra misura. Tutti gli imballi della linea e-Box saranno corredati da certificazione FSC e Aticelca e conformi alle normative di Riciclo.

Un nuova opportunità per il servizio conto terzi

In risposta al crescente interesse mostrato dai grandi produttori di imballi per la possibilità di fornire piccole produzioni di packaging personalizzato per l’e-commerce ai propri clienti, Cartotecnica Moreschini è oggi in grado di soddisfare al meglio questa tipologia di richiesta. L’azienda infatti può ricevere la fornitura di packaging già stampati dal produttore quindi provvedere alla fustellatura, applicazione di colla a caldo, di carta siliconata, tear-tape ed incollarlo sulle proprie linee di produzione.

Packaging nell’e-commerce: novità in casa Moreschini ultima modifica: 2020-11-26T13:51:00+01:00 da Valeria Cei