Etichette e cartellini per il packaging

In questa sezione troverete il catalogo con le schede complete di etichette e cartellini per il confezionamento prodotti da aziende specializzate nel settore packaging. Le etichette e i cartellini variano in …

Leggi di più

funzione dei prodotti dei diversi settori merceologici; diversi sono i materiali, le modalità di stampa, le finiture e infinite le possibilità di personalizzazione. Le etichette e i cartellini sono per un prodotto, elementi di comunicazione fondamentali, si tratta di una carta d’identità ideata e progettata per parlare con l’utenza. La grande varietà di materiali e soluzioni disponibili,incrociano le esigenze di settori diversi, dalla necessità d’informare in merito alle caratteristiche e all’utilizzo dei prodotti, alla possibilità d’influenzare il comportamento del consumatore studiandone l’appeal.

Etichette e cartellini per il confezionamento

in diversi materiali come carta normale, colorata, fluorescente, PET, PVC polipropilene, materiali ecocompatibili, tante le metodiche di stampa a seconda dei prodotti e del comparto cui appartengono.

  • Etichette e cartellini per il confezionamentoEtichette e cartellini  per il confezionamento nel settore alimentare; spaziano dalle etichette adesive per alimenti, alle autoadesive in bobina, dalle etichette laser a quelle con codice a barre. La tipologia di materiale impiegato, così come le successive lavorazioni con l’impiego di vernici e la scelta delle modalità di stampa , sono rigidamente normati e variabili a seconda del prodotto e della metodica di conservazione cui è soggetto. Di norma sottoposte a trattamenti antiumido, antimuffa, antiolio e impermeabili, per garantirne sempre la perfetta leggibilità.
  • Etichette e cartellini per il confezionamento nel settore farmaceutico; la normativa nazionale ed Europea risulta particolarmente esauriente circa le modalità di realizzazione di questa tipologia di etichette, alle quale si chiede di rendere in qualsiasi condizione chiaro il contenuto della confezione e la sua modalità di utilizzo. Per il settore troviamo dalle etichette adesive e autoadesive ai codici identificativi, etichette in triplex con pre-tagli. codici a barre ed etichette specifiche per non vedenti ed ipovedenti.
  • Etichette e cartellini per il confezionamento nel settore chimico e cosmetico: vengono realizzate con materiali particolari e adesivi specifici, per poter resistere ad acqua, solventi chimici e sostanze di diversa natura. Particolarmente impiegata la tecnologia laser.
  • Etichette e cartellini per il confezionamento nel settore sicurezza e antieffrazione; progettati per tutelare i prodotti sul mercato e segnalare eventuali manipolazioni e alterazioni degli stessi. Sono di norma etichette adesive a forte tenuta, inamovibili senza essere danneggiate. Disponibili nelle versioni void e con pretagli di sicurezza .
  • Etichette per il settore beverage; merita una menzione la produzione di etichette per il vino, realizzate con particolari lavorazioni e materiali preziosi per poter fornire le necessarie informazioni con l’adeguato design. Dalle etichette adesive a quelle autoadesive, al settore vengono destinati tecnologie e materiali estremamente ricercati.
  • Etichette e cartellini per il settore tessile; i materiali già citati si arricchiscono con i tessuti, per questo comparto nel quale le etichette e i cartellini possono essere adesivi o pendenti. La carta e il cartoncino, ma anche il raso e la pelle dunque, con soluzioni che prevedono l’inserimento di borchie e occhielli in altri materiali, per infinite possibilità di personalizzazione.

Visualizzazione del risultato