ICO veduta aerea stabilimento di Pianella, Pescara

Continua il percorso evolutivo dell’azienda che sposta il livello del controllo qualità di stampa nell’era digitale 

È ICO Industrie Cartone Ondulato, la prima azienda in Italia a dotarsi del tavolo di ispezione digitale di grande formato (DIT) della svizzera Bobst. Grazie a questa importante tecnologia il reparto di stampa tradizionale – flexo, rotocalco o offset – raggiunge una nuova completezza  e la possibilità di digitalizzare completamente anche la fase di controllo qualità, con i quattro proiettori 4K.

Con il DIT di Bobst è possibile ispezionare i più grandi formati di fogli stampabili in un ambiente di qualità di realtà mista e grazie all’ottimizzazione per il cartone ondulato è possibile lavorare su fogli fino a 2800 x 1600 mm da entrambi i lati del tavolo.

Come chiarisce Michele Mastromatteo, responsabile Ricerca e Sviluppo di ICO “La versione large format del DIT di Bobst copre tutta la gamma di formati stampabili sulla nostra HP Pagewide C500”.

L’innovazione digitale al servizio della performance tecnica 

L’ingresso di questa nuova tecnologia è in linea con la politica aziendale di ICO, volta a raggiungere un’ottimizzazione dei processi di lavoro rispetto a tempi di consegna, di risposta e anche per la logistica. 

Grazie al DIT di Bobst il controllo qualità è più semplice e qualitativamente più efficiente e con una significativa riduzione dei tempi di lavoro consente di offrire ai clienti un servizio premium che ottimizza i costi di produzione.

Il DIT sostituisce le stampe in formato digitale A3 o A4 con proiezioni digitali 4K a grandezza naturale

Cosa può fare il nuovo digital inspection table di ICO

Il DIT, tavolo di ispezione digitale di grande formato, consente l’eliminazione virtuale degli errori di produzione di stampae grazie alla proiezione digitale per la prova di fogli stampati e fustellati, fornisce rappresentazioni visive in tempo reale. 

Michele Mastromatteo ci riassume brevemente le principali funzionalità di questa tecnologia: 

Proiezione della linea di fustellatura – Il tracciato scatola è proiettato sul foglio stampato per controllare la corretta impostazione grafica delle pose singole o multiple. Sostituendosi ai lucidi in scala reale delle fustelle e ai campioni fisici il DIT consente di liberare spazi di archiviazione dematerializzandoli in dati digitali.

Con il Digital Inspection Table Bobst di ICO il tracciato scatola è proiettato sul foglio stampato per controllare la corretta impostazione grafica

Proiezione delle grafiche (artwork) – Sostituisce le stampe A3/A4 con proiezioni digitali 4K a grandezza naturale. Rende facile e rapida l’individuazione di mancate corrispondenze tra il foglio stampato e la grafica da realizzare, in termini di colore, di testi e di elementi critici come ad esempio i codici a barre e QR code.

Digital Warp Analysis Bobst – Rilevamento digitale affidabile e rapido di tutti i tipi di curvatura del supporto di stampa, prima e dopo il passaggio attraverso la macchina di stampa. Rappresentazione delle aree critiche del foglio sotto forma di mappa della distorsione e calcolo delle statistiche di curvatura.

Integrazione software controllo e certificazione colore – Anche stampando con tecnologia digitale resta attuale l’esigenza di garantire la rispondenza ai colori Pantone o personalizzati di riferimento forniti dai clienti. Il pannello di controllo del DIT può essere utilizzato per accedere ad un PC in cui risiede il software di gestione qualità colore collegato a uno spettrofotometro. 

Raccolta e reportistica dei dati – Tutti i controlli di qualità effettuati vengono registrati, possono essere archiviati, analizzati e condivisi internamente e con clienti. Il reporting digitale avanzato raccoglie la documentazione fotografica dei controlli di qualità.

Valutazione visiva dello stampato – Non è trascurato nemmeno il confronto visivo con eventuali campioni di riferimento o prove colore. Il DIT è dotato di 4 luci calibrate per la corrispondenza dei colori secondo lo standard Daylight Standard D50 universalmente riconosciuto (4 X D50 5000K T8 LED Tube Lights).

ICO sceglie il tavolo di ispezione digitale grandi formati Bobst ultima modifica: 2021-04-08T18:00:07+02:00 da Valeria Cei