Tecnologie per l'industria

Il 25 giugno Smart Vision Forum a Bologna fa il punto sulle innovazioni tecnologiche per l’industria

I sistemi di visione sono fra le tecnologie per l’industria che hanno registrato nell’ultimo decennio una crescita particolarmente importante. Si aprono intorno a queste applicazioni potenzialità di grande respiro in grado di modificare in modo sostanziale le caratteristiche della produzione.

L’Italia in qualità di paese non solo dalle importanti potenzialità ma con un grado evolutivo importante nella produzione di tecnologie, risulta il terreno ideale nel quale creare rapporti fruttuosi di scambio e collaborazione fra i diversi attori della filiera fornitori di tecnologie.

Smart Vision Forum è un evento che nasce proprio da queste premesse; la collaborazione fra AIdAM, Associazione Italiana di Automazione Meccatronica , ANIE Automazione, che riunisce oltre 100 aziende fornitrici di tecnologie per l’automazione industriale, con la partnership di Messe Frankfurt Italia, ha permesso la realizzazione di questa mostra convegno il prossimo 25 giugno presso il Palazzo dei Congressi di Bologna.

L’evento è pensato per essere un momento di incontro e confronto fra i protagonisti della filiera dei sistemi di visione industriale: costruttori di macchine, fornitori di tecnologie e utilizzatori dei dispositivi più evoluti per la gestione della propria produzione. Queste le figure che si alterneranno sia nelle relazioni della parte convegnistica, sia nelle tavole rotonde in grado di dare ampio spazio a casi di studio e dinamiche più prettamente commerciali.

Perché occuparsi dei nuovi sistemi di visione artificiale

Intorno ai sistemi di visione artificale si raccoglie l’interesse di diversi segmenti dell’industria e dei servizi. È dunque una strada alla quale si guarda con grande interesse specie in considerazione delle nuove possibilità disegnate dall’evoluzione delle tecnologie digitali e dall’ingresso prepotente nelle applicazioni industriali dell’intelligenza artificiale. I passi importanti compiuti verso un modello d’industria 4.0 vedono i dispositivi di visione come componenti essenziali dei sistemi di automazione più evoluti.

Questi dispositivi sono attualmente incomparabili per la capacità di immagazzinare, gestire e restituire una grande quantità di informazioni all’interno della linea di produzione; sono i più attendibili nella valutazione dei prodotti, nella ricerca dei difetti e nell’elaborazione di dati necessari a dirigere l’operatività dei robot. Consentono dunque all’interno del sistema impresa, di ottimizzare i processi produttivi e le risorse da intendersi sia in termini di macchine e impianti sia come materie prime e semilavorati.

Tecnologie nell’industria del packaging: i sistemi di visione ci portano nel futuro ultima modifica: 2019-05-03T12:19:19+02:00 da Redazione