imballaggi ecofrendly compostabili

Premiate le migliori soluzioni fra gli imballaggi econfrendy in concorso 23 tipologie di packaging

Gli imballaggi ecofrendly sono le soluzioni sulle quali puntare per rendere sostenibile il confezionamento e la distribuzione dei prodotti, rappresentano in questo senso un anello strategico fondamentale per politiche ambientali efficaci. Questo uno dei messaggi fondamentali che ha voluto trasmettere anche in questa edizione 2019 il contest Best Packaging – promosso dall’Istituto Italiano Imballaggio– premiando l’innovazione al servizio della sostenibilità. In gara 23 soluzioni di packaging con particolari caratteristiche in termini di evoluzione tecnologica e sostenibilità, realizzate secondo i principi di eco-design con materiali ecocompatibili.

Anunciati i vincitori in occasione dell’evento “Imballaggio del futuro e sostenibilità ambientale – BEST PACKAGING 2019” organizzato da H-FARM e Repubblica in collaborazione con Istituto Italiano Imballaggio e Conai.

Si sono aggiudicati il premio come miglior imballaggio per l’ambiente:

  • Adercarta e Cartiera Ermolli con Eco Sacco Barriera,  il sacchetto progettato per la raccolta dell’umido.
  • Coop Italia per la vaschetta con coperchio per l’ortofrutta realizzata con l’80% di PET riciclato
  • Goglio con il packaging monomateriale per il caffè
  • Nonno Nanni per la nuova confezione dello stracchino 100% biodegradabile e compostabile
  • Parmalat e Tetra Pack per il progetto Green Box che prevede l’utilizzo dello sfrido di lavorazione dell’imballaggio primario per la realizzazione del packaging secondario.
  • Premio QUALITY DESIGN a Ferrero per la bottiglia di Estathé
  • Premio Overall a Barilla per l’espositore in cartone dei biscotti

Imballaggi ecofrendy: tutti i vincitori del best packaging 2019 ultima modifica: 2019-05-29T13:48:40+02:00 da Redazione