macchine per il confezionamento Marchesini Group modello MA260

L’emergenza Covid-19 non ferma il web: la multinazionale dà appuntamento al settore con una serie di eventi esclusivi, degli show online per parlare di strategie industriali, trend e nuove tecnologie

E’ tempo di eventi straordinari per Marchesini Group, azienda di riferimento della Packaging Valley emiliano‑romagnola e tra i quattro leader mondiali nel settore delle macchine automatiche per il confezionamento dei prodotti farmaceutici e cosmetici, che sceglie la strada del web per rimanere in contatto con clienti e operatori in uno scenario che riduce al minimo contatti e spostamenti e vede costrette fiere e manifestazioni a rimandare date e appuntamenti.

Una per tutte la tedesca Interpack, dove il colosso bolognese – un fatturato 2019 di 430 milioni di euro, (fatturato consolidato temporaneo, in attesa di approvazione del bilancio societario) e 2.000 dipendenti tra sedi italiane ed estere – avrebbe dovuto presentare le ultime novità tecnologiche per il confezionamento dei prodotti del mondo farmaceutico e cosmetico.

L’imperativo è il rispetto della salute e della sicurezza di clienti e collaboratori del Gruppo, che lancia così gli X DAYS , ovvero una serie di eventi online esclusivi ai quali è possibile partecipare iscrivendosi sulla piattaforma dedicata. La diretta è disponibile in inglese, spagnolo e russo, mentre uno speciale servizio di chat dal vivo è operativo per rispondere a tutte le domande.I contenuti sono tanti: dal nuovo posizionamento aziendale al neonato sito web fino al lancio di tecnologie industriali che, sottolineano, avranno ricadute sulla packaging industry mondiale.

Marchesini Group gli X Days eventi on line

Accoglieranno virtualmente i partecipanti Pietro Cassani e Valentina Marchesini, rispettivamente amministratore delegato e marketing director di Marchesini Group.

Cassani, spiega una nota dell’azienda, “presenterà il nuovo posizionamento simboleggiato dalla X di “Extraordinary”. Un termine forte che diventa il nuovo visual del Gruppo a cui tutti, da sempre, riconoscono un’inventiva fuori dal comune, accompagnata da una capacità di pensiero laterale che permette di realizzare imprese fuori dagli schemi che da sempre contraddistinguono il Gruppo.”

Valentina Marchesini il compito di mostrare in anteprima mondiale il nuovo sito web, “completamente ridisegnato per garantire ai clienti maggiore usabilità e un’esperienza di navigazione ancora più coinvolgente.”

Il primo appuntamento, accessibile a tutti, è previsto per il 4 giugno. Protagonista “tecnologica” dell’appuntamento la nuova e versatile astucciatrice MA 260 per flaconi, che avrebbe dovuto essere presentata a Interpack.

Già definiti anche i contenuti del secondo evento (ma non la data): sarà dedicato alle tecnologie per l’asettico, “più che mai fondamentali in un momento storico in cui le Big Pharma si stanno preparando al confezionamento di milioni di dosi di vaccino.”

Ad accogliere gli eventi uno spazio suggestivo, non ancora svelato.

Monica Dall’Olio

Macchine automatiche per il packaging: in partenza il 4 giugno gli X DAYS 2020 di Marchesini Group ultima modifica: 2020-05-22T17:29:13+02:00 da Redazione