bestinflexo 2019 assegnato a scatolificio TS

Doppio riconoscimento per l’azienda la migliore per la stampa flessografica ad alta definizione per l’edizione 2019 di BestInFlexo

BestInFlexo 2019 assegna a Scatolificio TS il primo premio per entrambe le categorie in concorso per la stampa flessografica ad alta definizione su cartone ondulato.

In particolare l’azienda marchigiana si è classificata prima per la qualità di stampa nella categoria “cartone ondulato patinato post print” con il progetto “Zerocal Gel” e prima anche nella categoria “cartone ondulato kraft post print” con il progetto “Riporta”.

Scatolificio TS non è nuovo ai riconoscimenti per l’alta qualità del proprio operato e con questo nuovo premio passa di diritto alla competizione Europea FTA Europe Diamond Awards, in programma con il nuovo anno a Düsseldorf. Comprensibile la soddisfazione della proprietà per questi due premi che peraltro arrivano a incorniciare un anno, il 2019, di grande crescita .

L’azienda sotto la guida dei fratelli Tordini ha investito molto in tecnologia per dotarsi di apparecchiature in linea con il profilo Industry 4.0 capaci di garantire una produzione sempre di altissimo livello. Un obiettivo quello della qualità ritenuto una prerogativa essenziale da sempre da un’azienda che già negli anni ’90 era certificata ISO. La scelta negli ultimi anni di diversificare la produzione ha segnato l’ingresso di Scatolificio TS in diversi mercati, dal food all’enologico dall’abbigliamento al settore calzaturiero.

A proposito di Best in Flexo 2019

BestInFlexo è un concorso organizzato da ATIF, Associazione Tecnica Italiana per la Flessografia – che ha come obiettivo la competizione fra stampatori/converter che impiegano la stampa flessografica per migliorare l’evoluzione e la qualità di questa tecnica. Fulcro centrale della valutazione della giuria di esperti è sempre la qualità del progetto in concorso, le caratteristiche peculiari che presenta e le tecnologie impiegate per realizzarlo.

Ad essere ammesse al contest sono tutte le aziende italiane di stampa e converting e le società estere con aree di produzione sul territorio nazionale. Sono previste 13 categorie all’interno delle quali devono rientrare i progetti in concorso.

Il BestInFlexo 2019 ha premiato i lavori eseguiti nel 2018 e nella prima parte del 2019.

BestInFlexo 2019: Scatolificio TS guadagna l’Europa ultima modifica: 2019-12-09T14:24:26+01:00 da Redazione