sigep 2024

Grande successo per Sigep, grandi numeri e riscontri importanti per una manifestazione internazionale punto di riferimento per il foodseervice dolce

Si è conclusa con grande successo la 45a edizione di Sigep, il Salone internazionale di gelato, pasticceria, panificazione, caffè e cioccolato, che si è svolto in Fiera a Rimini dal 20 al 24 gennaio scorsI. Un’edizione all’insegna dell’innovazione e della sostenibilità con un profilo internazionale sempre più rilevante che ha confermando il ruolo di primo piano dell’evento nell’ambito del foodservice dolce. Di quest’avviso anche Maurizio Ermeti, presidente di Italian Exhibition Group, che rispetto all’edizione appena conclusa ha affermato: “Si confermano gli ottimi risultati della scorsa edizione, con visitatori provenienti da 160 Paesi. Internazionalità, visione, artigianalità, innovazione, identità territoriali che diventano globali e si coniugano con il mondo. Questo e molto altro ha espresso la 45a edizione di Sigep” .. . e ancora … La manifestazione si conferma punto di riferimento per l’industria del foodservice dolce proponendo sfide sempre più all’avanguardia e tecnologiche. Un appuntamento di business unico che a Rimini, vocata all’innovazione, ha trovato un enorme valore aggiunto”.

I numeri senza dubbio vanno in questa direzione e incorniciano l’evento come un importante successo internazionale della stagione fieristica in corso. 1200 i brand espositori provenienti da 35 nazioni, con visitatori provenienti da 160 paesi; 500 i buyer che da 84 nazioni sono stati protagonisti di oltre 5.200 business meeting nei giorni di manifestazione. Un passaporto per il mondo – con Spagna, Germania, Romania, Francia, Grecia, Croazia, Serbia, Albania,Turchia, Arabia Saudita, Iraq, Libano, Marocco, Egitto, Tunisia, USA, Canada, Brasile Argentina, Messico, Cina, Corea del Sud, Giappone, India – che ha costituito un’eccezionale opportunità per nuove partnership commerciali e al contempo ha ben comunicato un mercato globale che attraversa culture, abitudini, ingredienti e materie prime e si arricchisce di tutto ciò che è diverso e sempre meno lontano.

Tutte le note del foodservice dolce

Sigep 2024 ha dato ampio risalto a tutte le nuove tendenze del foodservice dolce, settore in grande crescita sempre perfettamente sincronizzato con le nuove abitudini di consumo. Tanti gli incontri organizzati per presentare le innovazioni di prodotto e discutere i nuovi trend di consumo, senza considerare il fitto calendario di showcooking. Anche grazie ad un layout espositivo particolarmente efficace, produttori di materie prime, distributori, catene di ristorazione e pubblici esercizi hanno avuto modo di incontrare le aziende produttrici e distributrici di tecnologie e attrezzature per gelateria e pasticceria, per il settore panificazione per le filiere del cioccolato e del caffè.

Copiosa e diversificata anche la rappresentanza del settore packaging, con una grande ricerca su materiali e design per migliorare sostenibilità e funzionalità del confezionamento. La sostenibilità ambientale è stata senza dubbio il filo conduttore dell’esposizione, un’esigenza condivisa a tutti i livelli della filiera e un impegno generalizzato anche da parte del consumatore.

Ottimo il riscontro dall’Innovation District, lo spazio espressamente dedicato a start up e progetti innovativi che ha premiato con l’Innovation Award le migliori idee di business fra gli espositori.

Le competizioni internazionali e il ruolo dei giovani a Sigep 2024

Protagonisti tradizionali della manifestazione sono poi le competizioni nazionali e internazionali che ogni anno a Sigep incoronano nazioni, pasticceri e gelatai eccellenti. In questa edizione tre sono state le competizioni internazionali con 25 Paesi partecipanti per la Gelato World Cup, Juniores Pastry World Cup e European Challenge del Gelato.

E fra gli aspetti più interessanti e le iniziative da ricordare, 3.250 studenti provenienti da 70 scuole alberghiere e istituti professionali che l’ultimo giorno di manifestazione hanno partecipato a un educational tour, organizzato nell’ambito del progetto Sigep Academy, e comprendente una parte di formazione pratica e una serie di incontri diretti con le aziende.

Sulla scorta degli ottimi risultati ottenuti dalla manifestazione, Italian Exhibition Group ha già comunicato le date per la prossima edizione dell’evento; l’appuntamento con Sigep è dal 18 al 22 gennaio 2025.

Sigep 2024: manifestazione globale ultima modifica: 2024-02-01T15:03:18+01:00 da Redazione