Torna sempre più ricco Ecomondo l’evento internazionale sull’economia circolare

Dal 5 all’8 novembre 2019 in fiera Rimini, Ecomondo fa il punto sulla green economy. L’evento punto di riferimento in Europa per tutto il business che a vari livelli ruota intorno all’economica circolare, in questa edizione 2019 dedicherà particolare spazio alle plastiche e alle bioplastiche, sviscerando criticità e prospettive di quello che è senza dubbio uno degli argomenti più dibattuti a livello internazionale. Al centro della manifestazione anche le innovazioni che contribuiscono a mutare lo scenario attuale e futuro della gestione del rifiuto e il tema del ciclo delle acque, con particolare riguardo verso le criticità poste dal dissesto idrologico.

Un’edizione già molto attesa questa del 2019 per una manifestazione che ogni anno guadagna nuovi visitatori ed espositori. Si consideri che la passata edizione ha fatto registrate 80.930 presenze, con una crescita sia degli espostori sia dei visitatori. Per il prossimo novembre si attendono circa 1300 espositori provenienti da 30 paesi e visitatori provenienti da tutti i paesi del mondo. Cresce in questo senso l’importanza che Ecomondo riveste per la crescita e l’internazionalizzazione delle aziende protagoniste dell’economia circolare.

manifestazione sulla green economy Ecomondo

Ricco anche quest’anno il programma di interventi con 150 seminari già fissati e un migliaio di relatori. Importante la partnership con gli interlocutori istituzionali più autorevoli, pubblici e privati, per il contributo offerto nello sviluppo di contenuti strategici per la manifestazione.

In contemporanea a Ecomondo 2019 si rinnova anche l’appuntamento con Key Energy, espressamente dedicato alle energie rinnovabili, mentre è nuovamente in scena nella prossima edizione anche il triennale Sal.Ve Salone del Veicolo Ecologico. Torna anche l’appuntamento con gli Stati Generali della Green Economy, in collaborazione con il Ministero dell’ambiente e dello Sviluppo Economico, forniranno anche quest’anno un aggiornamento sui temi economici e normativi determinati.

A Ecomondo 2019 il Premio Sviluppo Sostenibile

Ecomondo e Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, presentano l’XI edizione del Premio per lo Sviluppo Sostenibile. Il concorso che ha come obiettivo la promozione dei migliori progetti Italiani nell’ambito della Green Economy con particolare riferimento alle buone pratiche e alle migliori metodiche d’intervento messe in atto dalle aziende e città Italiane. Ad essere premiate le pratiche che hanno portato a fruttuosi risultati in termini ambientali, iniziative innovative con esiti positivi in termini economici e occupazionali e con buone possibilità di diventare modelli replicabili.

Per questa edizione del Premio il concorso si estende oltre che alle imprese anche alle città e sarà suddiviso in tre differenti sezioni:

  • Green City
  • Economia Circolare
  • Energie Rinnovabili

Fra tutti i partecipanti ne verranno selezionati 30 e premiati 3. La premiazione si svolgerà nel corso di Ecomondo 2019, il 7 novembre .

La partecipazione al concorso è gratuita, è necessario compilare e inviare l’apposita scheda di partecipazione entro il 31 luglio 2019.

Ecomondo 2019: la XXIII edizione con il focus sulle bioplastiche ultima modifica: 2019-07-10T16:33:07+02:00 da Redazione