Corso di tecnologia per tecnici cartari

Per futuri assistenti di produzione, di laboratorio, addetti all’assistenza tecnica e alle vendite

Dal 12 aprile la nuova edizione del corso di tecnologia per tecnici cartari organizzato da SIC, Scuola Interregionale di tecnologia per tecnici Cartari in collaborazione e su mandato di AFC, Associazione per la Formazione professionale dei Cartari.

Un corso che negli anni si è dimostrato prezioso per l’inserimento diretto nel mondo del lavoro; è infatti strutturato per fornire cognizioni teoriche, tecniche e pratiche per ruoli quali: assistente di produzione, assistente di laboratorio, addetto all’assistenza tecnica e alla promozione, addetto alle vendite. L’inserimento diretto in azienda è l’obiettivo del percorso formativo.

A chi è destinato e come si articola il corso per tecnici cartari

Il corso di rivolge a giovani diplomati di Istituti Tecnici Industriali nella specializzazione chimica, meccanica, elettro-meccanica, grafica, ma anche a ragazzi provenienti da Istituti Commerciali e Licei Scientifici. Prevede 15 settimane di lezione complessive, le lezioni teoriche presso l’istituto di Verona si alternano con 5 settimane di stage pratico in azienda e integrano visite tecniche e “casi specifici” trattati dai diversi docenti nella loro esperienza operativa. In questo modo il corso riesce a fornire una visione chiara e approfondita dell’intero ciclo produttivo, impostando una preparazione particolarmente versatile.

Durante il corso si alternano attività di docenza teorica, esperienze pratiche, visite tecniche e “casi specifici” affrontati dai vari docenti tecnici nella loro esperienza operativa.

L’associazione AFC che sostiene le attività della scuola è composta da: Assocarta, Cartiera dell’Adda, Burgo Group, DS Smith paper Italia, Favini, Fedrigoni, Cartiere del Garda, Cartiere Modesto Cardella, Cartiere Reno de Medici, Cartiere SACI, SAPPI Italy Operations.

Scarica la presentazione del corso

Corso di tecnologia per tecnici cartari: 27esima edizione ultima modifica: 2021-02-12T12:54:30+01:00 da Redazione