bonus pubblicità 2020 modifiche covid19

Le novità introdotte con le misure a sostegno delle aziende a seguito dell’emergenza sanitaria in atto

Anche il Bonus pubblicità 2020 è stato rimodulato con l’introduzione delle misure economiche anti-Coronavirus . L’aliquota scende dal 75 al 30% ma si applica all’intero investimento pubblicitario e non solo alla parte incrementale, come previsto dalla norma originaria.

Le modifiche introdotte sono contenute nell’articolo 98 del dl 18/2020 -Decreto Cura Italia. Il decreto Coronavirus modifica quindi l’articolo 57-bis del decreto-legge 50/2017, introducendo questa novità limitatamente al 2020. Si legge infatti:

Limitatamente all’anno 2020, il credito d’imposta di cui al comma 1 è concesso, alle stesse condizioni e ai medesimi soggetti ivi contemplati, nella misura unica del 30% del valore degli investimenti effettuati, nel limite massimo di spesa stabilito ai sensi del comma 3 e in ogni caso nei limiti dei regolamenti dell’Unione europea richiamati al comma 1.

Ricordiamo che possono fruire del bonus pubblicità imprese, lavoratori autonomi, enti non commerciali, che abbiano investito in pubblicità su stampa quotidiana e periodica, anche online, e su emittenti televisive e radiofoniche locali. Tale investimento deve superare almeno dell’1% l’importo sostenuto nell’anno precedente per la pubblicità sulle stesse tipologie di mezzi d’informazione.

Attenzione la modifica introdotta non elimina il requisito incrementale dell’1%. Infatti la rimodulazione del credito d’imposta al 30% riguarda non più la sola parte incrementale dell’investimento ma l’intero ammontare, a patto che quest’ultimo risulti almeno dell’1% superiore a quello dell’anno precedente.

I tempi per la presentazione della domanda

Restano validi i termini già previsti dalla norma originaria secondo la quale le comunicazioni telematiche per il Bonus pubblicità 2020 dovevano essere inviate dal 1 al 31 marzo. Dunque sono in regola tutti coloro che hanno già effettuato la procedura nel mese di marzo.

Si aprirà tuttavia una seconda finestra nel mese di settembre durante la quale sarà possibile inviare le comunicazioni telematiche per il bonus pubblicità 2020 secondo le nuove regole.

Bonus pubblicità 2020 al 30% ma sull’ intero investimento ultima modifica: 2020-03-27T13:13:00+01:00 da Redazione