packaging ecosostenibile

Legambiente presenta “Zeropac” il nuovo packaging ecosostenibile in cartone riciclato

Prima uscita in occasione di Festambiente per “Zeropac “, il packaging ecosostenibile di Legambiente per contrastare lo spreco alimentare. Si tratta di una linea di scatole prodotte con il cartone riciclato proveniente dalle zone di raccolta Campane, certificato Greenbox e realizzato dall’azienda locale Sabox.  Fa la sua prima uscita proprio durante il Festival Nazionale di Legambiente ospitato da Ripescia, in provincia di Grosseto.

La Foody Bag di Legambiente e Sabox vuole essere un esempio concreto a sostegno delle politiche di riciclo e antispreco. Il nuovo packaging ecosostenibile è stato pensato come dotazione ai ristoranti e alle attività commerciali preposte alla vendita di cibo, nell’ottica della crescita di una cultura volta ad una maggior coscienza nella gestione degli alimenti.

Il design di “Zeropac” fresco e accattivante progettato e firmato dai designer  Marco Pietrosante e Francesco Subioli di Kromosoma, accresce l’indiscutibile appeal degli imballaggi per il packaging secondario, idealmente proposto anche come imballaggio da spedizione merci d’autore.

Gli introiti generati dalla vendita di “Zeropac” che in parte sosterranno le iniziative di Legambiente, sono un ulteriore testimonianza del crescente impegno e interesse delle aziende attive nella produzione degli imballaggi, per un packaging ecosostenibile e contro gli sprechi.

packaging ecosostenibileZeropac e la legge contro lo spreco alimentare

La presentazione del nuovo imballaggio ecosostenibile di Sabox e Legambiente ripropone con forza i temi dello spreco alimentare e cerca nel packaging un ulteriore alleato per intervenire sulle abitudini delle persone.

La Legge antispreco approvata dal Senato circa un anno fa ha disegnato un sistema di incentivi e semplificazioni per intervenire sulle eccedenze alimentari; in tal modo ha favorito per la piccola media e grande distribuzione, la donazione degli alimenti in perfetto stato di conservazione riducendo lo spreco alimentare. Se attraverso la normativa si è cercato di promuovere la distribuzione e il consumo del cibo come un valore da perseguire, resta la necessità di educare al consumo degli alimenti i singoli, introducendo pratiche per noi non abituali come quella della doggy bag nei ristoranti: Zeropac racchiude in sé anche queste prerogative.

Packaging ecosostenibile contro lo spreco alimentare per Legambiente ultima modifica: 2017-08-17T16:38:43+02:00 da Valeria Cei