Incontri digitali Manufacturing Schneider Electric

Transizione 4.0 e Smart Manufacturing: il 22 ottobre seminario on line di Schneider Electric

“Smart Manufacturing Virtual Event” è il nome degli appuntamenti on line promossi da Schneider Electric, leader globale nella gestione dell’energia e dell’automazione.

Il prossimo confronto è previsto per il 22 ottobre e si focalizza sul mondo dell’industria alimentare, farmaceutica e manifatturiera

Gli argomenti trattati mostreranno i benefici concreti della digitalizzazione dei processi industriali, quindi l’utilizzo di software per monitorare e tracciare la produzione, le soluzioni abilitanti per la “transizione 4.0”, con particolare attenzione agli impianti con una base installata e infine la gestione del Service e della manutenzione nell’era Digitale.

La mattinata è dedicata alle sessioni plenarie e workshop, il pomeriggio è organizzato come una visita libera di un ampio Marketplace Virtuale e all’organizzazione di incontri dedicati con esperti di Schneider Electric.

La sessione plenaria tratta il tema della Transizione 4.0, il nuovo piano rivolto ad accelerare gli investimenti nel settore manifatturiero nel nostro paese. Durante questa sessione, importanti relatori esterni tra cui il Competence Center del Nord Est, SMACT, porteranno alcune ispirazioni su come fare innovazione e come gestire progetti di trasformazione digitale all’interno di un’industria italiana, dalla PMI alla grande azienda. Il Piano Transizione 4.0 infatti supera la logica di incentivazione legata solo a macchinari o impianti “4.0” e premia anche progetti di più ampio respiro legati all’innovazione tecnologica e alla sostenibilità ambientale; quest’ultimo è un tema irrinunciabile, che vede nella digitalizzazione un grande abilitatore in ottica di risparmio energetico, efficienza nell’uso delle risorse, sperimentazione di modelli basati sulla circolarità e sulla riduzione dell’impatto ambientale e di emissioni. 

“Schneider Electric – ommenta Marco Gamba, EcoStruxure for Industry Manager di Schneider Electric – è stata una delle prime aziende che ha iniziato a parlare in Italia di Industria 4.0 e processi di Smart Manufacturing. Negli ultimi tre anni abbiamo assistito a un’accelerazione, favorita da incentivi e piani dedicati all’innovazione in ambito industriale, e il mercato ha maturato una maggiore esperienza delle potenzialità del digitale; siamo in un momento cruciale per passare da una fase di sperimentazione a una fase in cui si sfrutti al 100% l’applicabilità e la concretezza della digitalizzazione nelle realtà industriali”. 

“Negli ultimi mesi abbiamo capito chiaramente che la tecnologia è una leva essenziale per affrontare momenti di crisi dirompenti, scenari mai affrontati prima. Chi era già più pronto, si è trovato in una posizione migliore; chi non lo era o non abbastanza, e ora vuole essere pronto – e continuare a crescere – deve accelerare sul percorso di digitalizzazione senza esitare.”

Gli eventi riprendono la serie di iniziative che Schneider Electric rivolge al mercato, creando momenti di incontro e confronto alla scoperta di nuove tecnologie, trend, strategie e temi chiave per il futuro dell’industria italiana.La partecipazione è gratuita, previa iscrizione da effettuare online sul sito web dedicato, che offre anche maggiori dettagli sui contenuti.

Monica Dall’Olio

Transizione 4.0 e Smart Manufacturing: il 22 ottobre seminario on line di Schneider Electric ultima modifica: 2020-10-01T12:13:00+02:00 da Redazione