Vinitaly Design International Packaging Competition 2020

Premi assegnati e selezionate le 20 etichette che nel mese di luglio saranno lanciate sui social

Sono stati proclamati i vincitori della 24esima edizione del  Vinitaly Design International Packaging Competition 2020. Hanno partecipato 14 categorie, sono stati presentati 239 campioni, 37 i riconoscimenti assegnati in tutto e le 20 etichette selezionate per essere valutate durante il mese di luglio sui canali social di Vinitaly. Assegnate in particolare

  • Etichetta dell’anno 2020 al vino Terre di Offida doc Passerina Passito “Anima Mundi” 2011 della Cantina dei Colli Ripani di Ripatransone (AP).
  • Premio Speciale Packaging 2020 all’azienda agricola Santa Tresa di Vittoria (RG).
  • Premio speciale Immagine Coordinata 2020 alla Brand Breeder di Pescara. 

Il  concorso organizzato da Veronafiere ha da sempre come obiettivo la valorizzazione dei lavori di miglior design per confezioni e bottiglie di vino, distillati, liquori, birre e degli olii extra vergine. Sono stati chiamati ad esprimere il proprio voto una commissione di esperti presieduta da Alessandro Marinella e composta da: Paolo Brogioni (enologo), Alessandra Corsi (direttore marketing GDO), Cleto Munari (designer) e Chiara Tomasi (designer). E proprio il presidente di Giuria Alessandro Marinella puntualizza il ruolo centrale del packaging nella comunicazione del prodotto e del brand

 «il packaging al giorno d’oggi è un aspetto fondamentale, perché l’acquisto non è più dato solo dall’esperienza organolettica del prodotto, sia vino, birra, olio, distillato o liquore, ma anche dall’impatto visivo che il consumatore ha al primo sguardo con l’articolo in sé e per sé». Per questo, secondo Marinella, «serve coniugare innovazione e tradizione, e forse questa è la sfida più difficile, anche se sicuramente serve anche un po’ di fantasia. Senza dimenticare che l’aspetto del packaging deve rispettare il valore del contenuto». 

L’edizione di quest’anno inoltre, vede l’ingresso di due nuovi riconoscimenti;  la categoria Packaging box, un premio speciale attribuito dalla giuria all’imballaggio – contenitore in cartone, legno, latta o latro materiale – che meglio identifichi l’azienda produttrice e il premio SOCIAL. In questo secondo caso sono state segnalate, come anticipato, 20 etichette che saranno votate nel mese di luglio sui canali social della manifestazione, Instagram e Facebook. L’obiettivo è evidentemente proprio quello di coinvolgere maggiormente i consumatori rendendoli maggiormente partecipi dello sforzo creativo sotteso alla creazione dell’immagine di un prodotto.

Di seguito il link al sito della manifestazione con l’elenco consultabile di tutti i campioni premiati e le etichette selezionate.

Vinitaly Design International Packaging Competition 2020 ultima modifica: 2020-07-01T17:21:02+02:00 da Valeria Cei