Packaging riciclabile al 100%

Kellogg’s e la partnership con TerraCycle per il riciclo degli imballaggi  ma entro il 2025 nel mondo il packaging del marchio sarà tutto 100% green

Un nuovo marchio importante accoglie la sfida della sostenibilità e s’impegna a rendere entro il 2025 il packaging dei propri prodotti riciclabile al 100%. Kellogg’s protagonista di questa nuova sfida, avvia una svolta decisa sulla sostenibilità degli imballaggi alimentari a partire dalla partnership con TerraCycle, azienda specializzata nel riciclo dei materiali.

A quest’ultima infatti ha affidato il riciclo dei tubi pringles, noto snack salato del marchio, recentemente segnalato come esempio di imballaggio poliaccoppiato difficile da riciclare. A tal proposito Kellogg’s partirà già nel mese di dicembre con una campagna riguardante proprio il riciclo degli imballaggi incriminati; ai consumatori infatti  verrà chiesto di spedire direttamente a TerraCycle i tubi delle pringles perché possano essere opportunamente riciclati e trasformati in pellet. Ad invogliare l’utenza una donazione per ciascuna spedizione a un ente benefico scelto dall’utente stesso.

Dunque un posizione molto definita per un’azienda che non è nuova a mostrare sensibilità e decisione per le tematiche ambientali. Già molto avanti nell’impiego di materiali per imballaggi alimentari riciclabili in particolari in alcuni paesi, è il caso del Regno Unito, l’azienda ha già pianificato entro il prossimo anno l’adozione di nuove confezioni per i cereali 100% riciclabili.

Intanto dallo scorso aprile in tutte le sedi Kellogg’s, fabbriche e uffici, è stato avviato il passaggio a prodotti cartacei e monouso per la ristorazione rigorosamente compostabili. L’azienda ritiene che al termine dell’anno in corso questo processo sarà definitivamente concluso.

Kellogg’s dunque continua a ritmo sostenuto l’operazione di sostituzione progressiva del packaging non riciclabile dei suoi prodotti a livello mondo,  portando sempre avanti la ricerca di nuovi packaging capaci di garantire la massima protezione del prodotto e insieme un più elevato grado di compatibilità ambientale.

Il 2025 anche per Kellogg’s è già una data simbolo, perché è la scadenza ufficiale che l’azienda si è data per portare a compimento il processo di sostituzione e integrazione degli imballaggi, la scadenza a partire dalla quale il marchio sarà presente su tutti i mercati solo con packaging riciclabile al 100% .

Packaging riciclabile al 100% per Kellogs entro il 2025 ultima modifica: 2018-10-26T12:49:07+00:00 da Redazione