MEDAC: sostenibilità, sicurezza e innovazione per il packaging del gelato e non solo

40 candeline per Sigep e 40 presenze per MEDAC, fra le aziende simbolo del packaging per il gelato.

È iniziata la 40 esima edizione del SIGEP, il Salone Internazionale Gelateria, Pasticceria, Panificazione, Artigianali e Caffè. La prestigiosa vetrina internazionale ospitata da Rimini Fiere riunisce, dal 19 al 23 gennaio, le aziende più rappresentative delle cinque filiere protagoniste: gelato, pasticceria, cioccolato, caffè e panificazione.

Ricco e importante il parterre dei professionisti che troviamo in esposizione e fra le aziende simbolo del packaging per la gelateria e la pasticceria, si rinnova l’appuntamento con Medac, presente per tutte le 40 edizioni. L’azienda Italiana leader nella produzione di coppe in carta da gelato e da bibita calda e fredda, è nota a livello internazionale per la qualità delle sue proposte, la ricerca e l’avanguardia nella scelta dei materiali e l’impegno verso la sostenibilità.

Da quasi 60 anni, Medac propone alla gelateria e alla pasticceria un’ampia gamma di prodotti e accessori per il confezionamento, la vendita e il consumo del prodotto fresco; coppe per gelato, vaschette, bicchieri per bibite calde e fredde e le più recenti soluzioni legate allo street food. Una proposta ricca e articolata che percorre le cinque filiere del Sigep con soluzioni di grande interesse.

Medac gruppo e-cup packaging per il gelatoLa presenza al Sigep dell’azienda Salernitana rappresenta una risposta concreta alle più recenti esigenze del mondo del gelato e della pasticceria; prima fra tutte l’efficienza e la sostenibilità nelle soluzioni di packaging. All’indomani di una chiara e quanto mai importante presa di posizione dell’Europa nei confronti dell’impiego dei monouso in plastica, le proposte di Medac sono l’espressione concreta di una realtà produttiva che ha da sempre investito molto in ricerca e innovazione. Per la storica azienda Salernitana la sostenibilità è una modalità produttiva e una politica di sviluppo, come dimostrano le più importanti certificazioni conseguite per il sito di produzione e le materie prime utilizzate.

A tal proposito l’azienda ha di recente concluso e superato con successo l’iter che le consentirà di ottenere a breve la certificazione BRC. Dunque sostenibilità e sicurezza possono essere considerate come il filo conduttore di una produzione molto ampia che negli anni ha saputo crescere ed evolversi con le nuove modalità di consumo.

Ritroviamo in esposizione la linea E-CUP  le soluzioni di packaging per il gelato più evolute in termini di sostenibilità ambientale. Biodegradabili e compostabili al 100%, gli imballaggi possono essere smaltiti come rifiuti organici e sono successivamente riutilizzati come fertilizzanti. Il packaging della gamma, certificato ok compost, è realizzato in carta certificata FSC accoppiata con un film ecocompatibile.
La linea si compone di un’ampia gamma di soluzioni: coppe, bicchieri e palettine da gelato da quest’anno arricchiti da nuovi formati e con possibilità di personalizzazione anche in presenza di ordini per quantitativi ridotti.

Accanto a E-Cup, in esposizione l’ampia gamma di prodotti Medac. Disponibili da quest’anno nuovi attraenti colorazioni per le diverse linee e in arrivo interessanti novità, presentate ufficialmente dall’azienda proprio in occasione della manifestazione.

È il caso di “NUDE to go”Il nuovo bicchiere per le bibite fredde di Medac è stato studiato appositamente per rendere ancora più agevole la fruizione dell’utente, proteggere in modo efficiente la bibita da passeggio e rispettare l’ambiente. Una proposta in linea con le ultime tendenze del settore come avremo modo di esplorare al Sigep nell’ambito delle soluzioni per i bar e la caffetteria.

Medac packaging per gelato e pasticceria
“NUDE to go” 
è caratterizzato da speciali alette superiori grazie alle quali con una semplice pressione il bicchiere si chiude perfettamente e forma al contempo un comodo beccuccio per una perfetta degustazione del contenuto. Sostenibilità ed efficienza, sicurezza e fruibilità, queste le prerogative del nuovo packaging  Medac per le bevande.

Dal caffè alla panificazione, le novità Medac non sono finite. I cambiamenti nelle modalità di consumo hanno orientato la ricerca di proposte di confezionamento sempre più efficienti in particolare per l’asporto. Al Sigep Medac presenta  Tower in Brown”; il nuovo contenitore verticale per il cibo da asporto sia caldo sia freddo, dotato di comode alette laterali che ne garantiscono la perfetta chiusura. Massima cura e sicurezza degli alimenti, protetti con un imballaggio leggero e resistente.

Realizzato in carta stampata dal colore naturale, Tower in Brown, non è solo un packaging sostenibile, ma richiama nell’aspetto ingredienti e alimenti naturali.

Packaging alimentare per il gelato Medac

Dunque Medac al Sigep ci riserva non poche sorprese, fra innovazione e natura, sicurezza e stile, ha portato a Rimini l’efficienza e la vitalità dei grandi professionisti.

Il packaging per il gelato di MEDAC protagonista al Sigep ultima modifica: 2019-01-19T09:00:31+00:00 da Redazione