Master in Eco Packaging Design delPolitecnico di Torino

Iniziano le lezioni da remoto per i 15 studenti che aspirano ad essere futuri esperti di packaging funzionale, intelligente e sostenibile

Atteso l’avvio di questo nuovo percorso didattico il Master in Eco Packaging Design – Systemic Innovation Design promosso dal Politecnico di Torino Dipartimento di Architettura e Design. Una risposta alle esigenze espresse dalla filiera del packaging vivace, attiva e specialmente bisognosa di figure professionali nuove altamente specializzate. Inizia con la didattica a distanza come del resto l’emergenza sanitaria in corso richiede, grazie allo sforzo organizzativo di docenti e studenti iscritti. A tal proposito è maggioritaria la componente femminile fra gli iscritti e uturi esperti di packaging funzionale intelligente e sostenibile, una bella opportunità per fanciulle la cui partecipazione è in netta crescita nelle discipline tecnico-creative.

Non sono poche le sfide che il packaging come filiera si trova ad affrontare, dalla sicurezza alla tracciabilità alla sostenibilità ambientale.

Il Master attivato dal Politecnico di Torino è unico nel suo genere poiché affronta per la prima volta l’eco packaging design indagato da un punto di vista sistemico. Prende le mosse dal ruolo strategico che il packaging di prodotto ha nel tempo assunto fino a diventare oggi sintesi di esigenze diverse tutte ugualmente importanti.

Le criticità con le quali il mondo dell’imballaggio si confronta non sono poche e sebbene alcune siano espressione diretta di specifici comparti merceologici, dal food al pharma, altre questioni, come la sostenibilità ambientale sono aspetti trasversali ai diversi settori. La ricerca sui materiali oggi impegna aziende e istituzioni e il ruolo del design nella progettazione diventa vitale per trasformare in prestazioni le potenzialità di una soluzione di confezionamento prendendo in considerazione l’intero ciclo di vita dell’imballaggio.

Obiettivi del Master in Eco Packaging Design

Il percorso formativo ideato dal Politecnico di Torino della durata di un anno ha come obiettivo quello di fornire competenze integrate e professionalizzanti ai suoi iscritti rispetto alla progettazione, produzione e marketing per il settore packaging.

In quest’ottica i corsi del master svilupperanno competenze tecniche, narrative ed economiche. Dalla metodologia come guida per comprendere il ruolo del packaging come parte di un sistema complesso e sensibile, a competenze specifiche sulle caratteristiche fisiche, materiche ed ergonomiche. Dalla comunicazione con i suoi diversi registri, alla gestione degli impatti ambientali, sociali ed economici dei flussi informativi e materici.

A dare sostanza e concretezza alla didattica i design lab, i laboratori progettuali interdisciplinari espressamente voluti per costruire conoscenza. In collaborazione con enti ed aziende, i lab saranno un imprescindibile luogo di confronto per gli studenti con bisogni, limiti e possibilità produttive concrete.

Al termine del percorso didattico gli studenti effettueranno un periodo di tirocinio in azienda per vivere in modo diretto il contatto con il mondo lavorativo.

Il Master in Eco Packaging Design è stato realizzato in collaborazione con l’Istituto Italiano Imballaggio, l’osservatorio del Ecopackaging del Politecnico di Torino e con il Patrocinio di Comieco – Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica.

Master in Eco Packaging Design: al via il master promosso dal Politecnico di Torino ultima modifica: 2020-04-08T18:31:22+02:00 da Valeria Cei