MarcabyBlognafiere 2022

La comunicazione ufficiale dell’organizzazione che punta a concentrare le azioni per il rilancio post pandemia

Arriva la decisione di BolognaFiere, ADM Associazione Distribuzione Moderna, di concerto con gli espositori, rispetto alle nuove date per la manifestazione fieristica MARCAbyBolognaFiere. In considerazione dell’emergenza sanitaria ancora in atto, al fine di garantire la massima sicurezza ad ogni attore della filiera, le date della manifestazione in presenza del mese di giugno 2021 vengono posticipate. L’evento fieristico ritrova il suo tradizionale periodo di svolgimento e si terrà il 19 e il 20 gennaio 2022 in fiera a Bologna.

Forte degli ottimi risultati ottenuti da MARCA DIGITAL SESSION, l’evento digitale realizzato dal 15 al 25 marzo 2021, (con al partecipazione di 325 aziende produttrici MDD partner, 4.000 incontri svolti, registrate 9.000 presenze, intervenuti 175 buyer stranieri di primarie insegne estere e circa 100 buyer italiani delle insegne giù importanti del Comitato di MarcabyBolognaFiere), gli attori coinvolti nell’evento hanno optato per il riposizionamento dello stesso a gennaio per beneficiare del consolidamento della campagna vaccinale e rilanciare la manifestazione nel periodo più funzionale alle aziende in fatto di pianificazione delle strategie commerciali.

 “Il sistema fieristico è fra i più colpiti dalla pandemia – dichiara Gianpiero Calzolari, presidente di BolognaFiere – ciò nonostante, abbiamo reagito proponendo nuovi format digitali per assicurare strumenti di business alternativi agli eventi in presenza. Riteniamo essenziale, auspicando il ritorno alla normalità, che ogni decisione in merito allo svolgimento degli eventi nasca dalla condivisione degli obiettivi con i nostri espositori e operatori. MarcabyBolognaFiere si rivolge a imprese che hanno saputo far fronte a una situazione imprevedibile e che sono le protagoniste di un evento strategico per la promozione del made in Italy. Siamo certi che il riposizionamento a gennaio 2022 sia la migliore soluzione per la ripartenza, a pieno ritmo, del business e per sostenere il trend di attenzione degli operatori internazionali sempre più proiettati a sviluppare collaborazioni commerciali con le imprese italiane che avranno, così, più tempo per organizzare al meglio la partecipazione a MarcabyBolognaFiere”. 

 “Posizionare MarcabyBolognaFiere a gennaio 2022 ci è parsa la soluzione migliore per consentire alle aziende partecipanti di concentrare ora i loro sforzi nella gestione dell’emergenza tuttora in atto e prevedere la ripartenza a quella data – conferma Marco Pedroni Presidente ADM (Associazione Distribuzione Moderna) -. Ci conforta il fatto che la sessione digitale svolta a marzo ha dato ottimi risultati di partecipazione degli operatori, sia MDD partner che distributori; questo ribadisce l’importanza crescente che la Marca del Distributore ha sul mercato e la necessità di proseguire i lavori di innovazione e sviluppo della stessa”. 

MarcabyBolognaFiere torna a gennaio 2022 ultima modifica: 2021-04-29T16:02:00+02:00 da Valeria Cei