B/Open 2021 in partenza la fiera del biologico

Espositori, stakeholder, buyer internazionali e un ricco programma di convegni e workshop per fare il punto sul comparto biologico: B/Open 2021 promette ottime opportunità

Il 9 e 10 novembre 2021 apre i battenti B/Open, la seconda edizione, finalmente in presenza della rassegna di Veronafiere dedicata al Bio-food and natural self-care. Ottima la risposta del settore a questo evento per il B2B che vedrà in esposizione operatori professionali, stakeholder, Associazioni ed Enti ed un’interessante componente internazionale, richiamata dall’appeal del biologico.

La due giorni di Verona inoltre, è stata organizzata per affiancare alle relazioni commerciali, momenti di approfondimento, con una serie di appuntamenti che prenderanno in considerazione aspetti di grande interesse, centrali per l’evoluzione del settore. Proprio nell’ambito degli approfondimenti sarà presente anche la nostra testata che organizza un convegno per fare il punto sull’innovazione e la ricerca nell’ambito dei materiali per il packaging.

“Sicurezza, sostenibilità e innovazione: come cambiano i materiali per il confezionamento alimentare”

Con due produttori di packaging e due Atenei e Centri di ricerca Universitari, intendiamo fare il punto sulle potenzialità dei nuovi materiali, accanto alle esigenze delle aziende impegnate a soddisfare standard prestazionali sempre più elevati. Sicurezza e sostenibilità sono fra i driver che indirizzano la ricerca e al contempo sono fra i fattori che il consumatore comincia a valutare con maggior rigore. Le aziende del comparto affrontano un periodo di transizione mai così delicato, anche in considerazione delle criticità emerse durante la pandemia che ha comunque rimarcato la forza, la vitalità e versatilità di questo comparto. Nella filiera del packaging il ruolo svolto dalla formazione conquista la naturale centralità che la didattica dovrebbe avere come presupposto imprescindibile per l’evoluzione dell’industria.

Di questo e molto altro parleremo, martedì 9 Novembre alle 14.00 a Verona in occasione di B/OPEN

  • Ore 14.00 – Apertura lavori, saluti e introduzione al tema della giornata, Valeria Cei per InfoPackaging
  • Ore 14.07 – Innovazione e packaging bio: focus su Ricerca, Sicurezza e In-Formazione, Dott.ssa Antonella Cavazza, Dipartimento di Scienze Chimiche, della Vita e della Sostenibilità Ambientale dell’ Università di Parma 
  • Ore 14.27 – LCA e Certificazioni EPD: il percorso per la sostenibilità ambientale del food packaging in cartone ondulato, Dott.ssa Silvia Di Cesare, Responsabile Qualità e Ambiente per I.CO Industrie Cartone Ondulato
  • Ore 14:47 – L’imballaggio flessibile, un’alternativa efficiente e sostenibile che impone diverse riflessioni sui materiali plastici, Magdalena Drozda General Manager, Suricate SA
  • Ore 15:05 – Plastiche e packaging: il ruolo della ricerca e della formazione per una transizione verso un’economia circolare, Ing. Annalisa Apicella, Università di Salerno
  • Ore 15.25 – Domande e chiusura lavori
B/OPEN 2021: pronti a partire con la II edizione ultima modifica: 2021-11-03T12:09:00+01:00 da Valeria Cei